Come lavorare l’Entrelac. Fase 1: triangoli di base

 

 

Immagine: foto-1

 

 

 

 

 

 

Se c’è una tecnica capace di contraddistinguersi per la sua originalità e per il suo motivo formato da rombi intrecciati, questa tecnica è l’Entrelac, grazie al quale potrai realizzare di tutto: cappelli, sciarpe, maglioni, coperte e altro ancora. L’unico limite che avrai per i progetti in cui applicherai questa nuova tecnica è la tua immaginazione.

 

Questo tutorial è diviso in quattro parti, e nella prima di vogliamo mostrare come realizzare la base di questo punto.

 

Immagine: foto-2

 

 

Per queste istruzioni abbiamo utilizzato ferri da maglia da 8 mm e una dei nostri gomitoli di lana fine The Meriwool.

 

Prima di cominciare, ripassa le tecniche che dovrai utilizzare:

 

Per realizzare questa tecnica, noi avvieremo un numero di maglie multiplo di 6, ma tu potrai farlo con un multiplo a tua scelta. Iniziamo!

Immagine: foto-3

 

 

Ferro 1 (diritto del capo): lavora tutte le maglie a diritto.

 

Lavoreremo il resto dei ferri con la lavorazione a ferri corti, come puoi vedere nel seguente video.

 

 

In caso tu abbia ancora qualche dubbio o non sia sicura su come lavorare alcune maglie, troverai qui di seguito la spiegazione dei ferri lavorati:

 

Ferro 2 (rovescio del capo): lavora 2 maglie a rovescio e gira il capo.

 

Ferro 3 (diritto del capo): lavora 2 maglie a diritto e gira il capo.

 

Ferro 4 (rovescio del capo): lavora 3 maglie a rovescio e gira il capo.

 

Ferro 5 (diritto del capo): lavora 3 maglie a diritto e gira il capo.

 

Ferro 6 (rovescio del capo): lavora 4 maglie a rovescio e gira il capo.

 

Ferro 7 (diritto del capo): lavora 4 maglie a diritto e gira il capo.

 

Ferro 8 (rovescio del capo): lavora 5 maglie a rovescio e gira il capo.

 

Ferro 9 (diritto del capo): lavora 5 maglie a diritto e gira il capo.

 

Ferro 10 (rovescio del capo): lavora 6 maglie a rovescio. Non girare il capo, ma continua a lavorarlo.

 

Per ottenere la base di triangoli ripeti dal ferro 2 al ferro 10 fino a quando avrai terminato le maglie sul ferro di sinistra.

 

(I nostri triangoli terminano dopo aver lavorato 6 maglie a diritto poiché abbiamo montato un numero di maglie multiplo di 6. Se hai scelto un multiplo di 8, per esempio, per completare ogni triangolo dovrai continuare la sequenza di ferri corti fino a quando non avrai lavorato 8 maglie a rovescio)

 

Speriamo che la prima parte del tutorial sulla tecnica dell’Entrelac ti sia piaciuta. Condividi con noi questa tecnica sui social network utilizzando l’hashtag #weareknitters. Ci piace un sacco vedere i vostri nuovi progetti e le vostre idee 🙂

 

 

 

In questo tutorial vogliamo mostrarti come lavorare la prima fase dell’Entrelac. Si tratta di una tecnica che, grazie al suo motivo unico, potrai utilizzare nella lavorazione di cappelli, sciarpe, maglioni, ecc. Per queste istruzioni abbiamo utilizzato dei ferri da 8 mm e uno dei nostri gomitoli di The Meriwool.