Come fare una chiusura elastica

Total
485
Shares

Intrecciare le maglie è una delle attività più frequenti che ogni knitter si trova ad affrontare. E così come c’è una forma perfetta per avviare le maglie in base ad ogni modello, allo stesso modo è importante scegliere un tipo di chiusura che si adatti al progetto che stiamo lavorando.

Chiudere un capo lavorato a grana di riso, ad esempio, è diverso dal chiuderne uno con una lavorazione a maglia rasata, e se utilizziamo lo stesso metodo il risultato potrebbe non essere dei migliori. Questo discorso è particolarmente importante quando parliamo del punto coste, visto che per sua natura questo punto deve potersi aprire con una certa facilità. Se abbiamo un bordo a punto coste, e lo chiudiamo lavorando tutte le maglie a diritto, perderà il suo proposito, ed è possibile che risulti stretto. Per questo oggi ti mostreremo la forma più adeguata per chiudere i punti coste. Questo tipo di chiusura, si può applicare anche ad altri tipi di punti, come la maglia rasata, la maglia legaccio e la grana di riso. E, come già detto, rappresenta un tipo di chiusura super elastica.

Questo tipo di chiusura funziona con tutti i tipi di punti coste, siano essi 2/2, 3/1 ecc. Qualsiasi sia il punto che stai lavorando, andrà benissimo.

Una volta raggiunta la lunghezza desiderata nel tuo lavoro, intreccia tutte le maglie che hai nel ferro come indicato di seguito:

  1. Lavora le prime 2 maglie come si presentano, e cioè a diritto se sono a diritto e a rovescio se si presentano a rovescio.
  2. Inserisci il ferro sinistro nelle 2 maglie che hai lavorato nel passo precedente e lavorale nuovamente insieme, così come hai lavorato l’ultima maglia. Vale a dire, se l’hai lavorata a diritto, lavora le 2 maglie insieme a diritto, se l’hai lavorata a rovescio, lavora le 2 maglie insieme a rovescio (avrai 1 maglia nel tuo ferro destro).
  3. Lavora la maglia successiva così come si presenta (avrai 2 maglie nel tuo ferro destro).
  4. Inserisci il ferro sinistro nelle 2 maglie del ferro destro e lavorale insieme così come hai lavorato l’ultima maglia (avrai 1 maglia nel ferro destro).

Ripeti i passi 3 e 4 finché nel tuo ferro sinistro non rimangono più maglie.

Conoscevi questa maniera super elastica di intrecciare il punto coste? Come puoi vedere nel video, più elastico non si può! Per l’esempio, abbiamo utilizzato la nostra lana fine e ferri di legno di faggio da 8 mm, ma puoi applicare le istruzioni a qualsiasi altro materiale WAK. E non dimenticare: sul nostro blog puoi vedere tantissimi altri tipi di punto! Che aspetti?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You May Also Like