Come lavorare a falso punto alto

Immagine: foto-1


I bordi di un progetto lavorato a uncinetto sono sempre una fase delicata per tutti: a volte risulta difficile nascondere il passaggio da un giro all’altro, soprattutto se lavoriamo delle catenelle o se si tratta di abiti che rimangono aperti sul davanti. Per rimediare a questi inconvenienti oggi vedremo insieme il falso punto alto, una tecnica che ti aiuterà a realizzare bordi perfetti.

Immagine: foto-2


Per questo tutorial abbiamo utilizzato un uncinetto da 5 mm e uno dei nostri gomitoli di cotone Pima.

Immagine: foto-3


Innanzitutto realizzeremo una catenella per cominciare il lavoro.  

Immagine: foto-4

Lavoreremo poi il primo giro normalmente, realizzando catenelle di avvio per poter continuare con i punti alti.  

A questo punto non realizzeremo catenelle di avvio ma gireremo il tessuto e faremo il falso punto alto.

Vediamo insieme come!

Vídeo: video-1

Come hai visto nel video, il falso punto alto risulta molto integrato nel tessuto: prima di girare il punto con l’uncinetto, ricorda di mettere sopra il dito indice per fissare il punto e per assicurarti che nulla si muova.

Immagine: foto-5


Le estremità del tessuto risultano molto pulite e non si nota il cambio del giro.

Immagine: foto-6


Da questo momento basta bordi trasandati e poco definiti nei tuoi progetti a uncinetto!

Speriamo che questo tutorial ti sia di aiuto e non dimenticare di condividere i tuoi progetti sui social con l’hashtag #weareknitters.