Scegli i kit all’uncinetto adeguati al tuo livello

Quando ci addentriamo nel mondo dell’uncinetto, a volte ci avventuriamo senza sapere quali progetti o lavori realizzare in base al nostro livello. Per questo, è importante conoscere sempre il tipo di punto del nostro lavoro, per poter valutare quanto tempo ci occorrerà per completarlo e quanto sforzo richiederà portarlo a termine senza problemi e senza rischiare di ammalarci.

Non c’è da preoccuparsi, però, perché oggi vi presentiamo una guida sui kit all’uncinetto da scegliere a seconda del nostro livello.

Per iniziare, l’ideale sarebbe scegliere un kit con il quale lavorare un punto semplice, come ad esempio il punto basso. È il caso di alcune sciarpe e cappelli, come ad esempio la Fig Scarf. Sono facili da realizzare, e in poco tempo sentirai di dominare il crochet.

Una volta che abbiamo preso la mano con il punto basso, è possibile fare un passo avanti e osare con un elemento di decorazione, come il cuscino Plow Cushion. È un kit di livello facile, ma che presuppone una sfida maggiore rispetto al precedente in quanto si utilizzano 3 colori diversi. Può apparire complicato, ma una volta imparati i punti base dell’uncinetto (punto basso, mezzo punto alto e punto alto), la realizzazione di questo cuscino sarà tutt’altro che impegnativa.

Ricorda sempre di allenarti e di realizzare un campione del punto prima di iniziare a lavorare il modello, in modo da assicurarti che il tuo lavoro assomigli il più possibile al pattern.

Una volta dominati a perfezione il punto basso, il mezzo punto alto e il punto alto, è il momento di passare a qualcosa di più impegnativo, e realizzare il Callao Vest. Questo genere di lavoro è un tantino più complicato, dovrai dedicargli un po’ più di tempo e pazienza, ma alla fine avrai grandi soddisfazioni.
Ti sentirai la regina dell’uncinetto!

Puoi anche provare con qualche kit per fettuccia. La fettuccia è un materiale molto particolare, che però può offrire ottimi risultati per lavorare decorazioni o borse.
Puoi realizzare ad uncinetto ceste giganti, come la Checkers Basket, oppure fantastiche borse, ideali per andare in spiaggia o in piscina, come ad esempio la Menorca Bag.

La fettuccia va molto di moda, e dominando l’uncinetto potrai realizzare con questo materiale i migliori prodotti, per rimanere sempre al passo coi tempi.

Adesso è il momento di riflettere e di chiedersi:

“Sono pronta per il passo successivo?”

Quello che noi ti proponiamo è di provare a realizzare una coperta. Non sono progetti molto più complicati di altri, anche se la loro lavorazione potrebbe richiedere più tempo, ma vale comunque la pena tentare anche solo per il piacere di mettersele addosso. Prova con la Samasana Blanket o con la Kari Blanket.
La loro lavorazione non sarà molto difficile. Come già detto, ti consigliamo di allenarti con il tuo crochet prima di metterti a lavorare, in modo da ottenere la coperta perfetta fatta con le tue stesse mani.

 

Una volta che riuscirai a dominare i punti base e i punti più complicati, ti potrai considerare una “uncinettatrice” esperta, e il tuo livello sarà molto avanzato.

Quando avrai imparato tutti i precedenti punti all’uncinetto, potrai iniziare a lavorare ad un bikini da indossare la prossima estate. Il Baros Bikini o il Maui Bikini sono i nostri bikini all’uncinetto top.

Ti diverterai molto lavorandoli, e sarai la regina della piscina con il tuo bikini fatto a mano. Inoltre, questi bikini all’uncinetto saranno perfetti abbinati alle borse da piscina che avrai realizzato con la fettuccia.

Se vai passo per passo, livello per livello, non avrai scuse per non lavorare all’uncinetto qualsiasi cosa tu voglia. È una tecnica molto completa, e che si adatta a tutti i livelli. Il trucco è allenarsi e scegliere sempre il capo adatto al proprio livello di preparazione.
Con questa guida diventerai la regina dell’uncinetto e potrai lavorare qualsiasi prodotto con la lana, realizzare i migliori bikini in cotone, oppure lavorare con la fettuccia borse e ceste stupende.

Goditi i tuoi kit all’uncinetto, e non dimenticare di condividere le tue foto nella nostra community con l’hashtag #weareknitters.