COME LAVORARE IL PUNTO FARFALLA

Imagen: foto-1


I punti che sembrano più complicati, a volte risultano essere i più semplici da realizzare. Parliamo di quei punti che trasformano un capo basico in qualcosa di speciale. Oggi con questo tutorial ti insegneremo a lavorare, passo per passo, il punto farfalla. Vedrai come è facile!

Imagen: foto-2


Per questa guida abbiamo utilizzato: ferri da 8 mm e uno dei nostri gomitoli di lana fine The Meriwool.

Prima di iniziare, ti lasciamo la lista di tecniche che devi conoscere per realizzare il tutorial:

Iniziamo!

Imagen: foto-3


Cominciamo avviando un numero di maglie multiplo di 5, più 4 maglie.

Abbiamo diviso questa guida in due parti: nella prima ti andremo a mostrare come realizzare la base della farfalla.

Ecco il video!

Ferro 1 (diritto del lavoro): lavora 2 maglie a diritto. *Ora passa il filo davanti al lavoro (come quando lavori a rovescio), passa 5 maglie senza lavorarle dal ferro sinistro al ferro destro prendendole col ferro come se volessi lavorarle a rovescio, passa nuovamente il filo dietro al lavoro lasciando un po’ di gioco e lavora 5 maglie a diritto*. Ripeti da * a * finché non rimangono 2 maglie, e lavorale a diritto.

Ferro 2 (rovescio del lavoro): lavora tutto il ferro a rovescio.

Ripeti altre 4 volte i ferri 1 e 2, fino ad arrivare al ferro 10. Una volta terminati i 10 ferri, ti devono rimanere 5 fili allargati davanti al lavoro.

Ora vedremo la parte finale della farfalla, come fare la piega che le darà la forma:

Ferro 11 (diritto del lavoro): lavora 4 maglie a diritto. *Riprendi i fili che formano la farfalla con la punta del tuo ferro destro da sotto a sopra e lavorali tutte insieme con la maglia successiva con una maglia a diritto (vedrai nel video qual è la maniera corretta per farlo). Lavora 9 maglie a diritto*. Ripeti da * a * finché non rimangono 5 maglie. Riprendi i fili che formano la farfalla e lavorali con la maglia successiva come fatto la prima volta. Lavora le 4 maglie restanti a diritto.

Ferro 12 (rovescio del lavoro): lavora tutte le maglie a rovescio.

Imagen: foto-4


Dopo tutto il processo, le farfalle usciranno così.

Per realizzarne altre, dovrai solo ripetere tutto il procedimento.

Puoi fare numerose variazioni a questo punto: puoi alternare le farfalle, farle più piccole o più grandi in base alle maglie che lasci senza lavorare con il filo davanti (ricorda che devono essere sempre dispari, affinché il centro risulti perfetto), più alte o più strette in base a quante volte ripeti i ferri 2 e 3 e così via.

Il limite sta nella tua immaginazione. Non vediamo l’ora di vedere dove applicherai questo punto tanto semplice e grazioso, e con quali variazioni di sbizzarrirai. Non dimenticare di condividere le tue creazioni su tutti i social media, utilizzando l’hashtag #weareknitters.