Lavorare a maglia o all’uncinetto per strada

Ultimamente mi capita di sentire spesso una frase che sicuramente ti risulterà familiare. Questa meravigliosa formula è: Non ho un attimo di tempo! Sembra che da qualche anno a questa parte abbiamo la costante idea di essere molto creativi, ma non sappiamo dare forma a tutte le nostre idee. E se non fosse così? Se si trattasse semplicemente di dover cambiare la nostra routine? E se provassimo a lavorare a maglia o all’uncinetto in pubblico?

Già qualche settimana fa ho parlato di questa idea sul mio profilo Instagram. Ma oggi voglio approfittare del blog di WAK per dirti che questo è proprio quello che faccio io, e per almeno due ragioni. Prima di tutto per recuperare ore preziose della giornata, e secondo per non rimanere sopraffatta e per non sentire che le mie giornate svaniscono senza poterle vivere in pieno. Perché diciamoci la verità: c’è un intero mondo là fuori oltre all’uncinetto e al knitting!!

Perché non unire le due cose?

Grazie a We Are Knitters, ho potuto vivere un fine settimana circondata da gomitoli di lana e amici. E ho scoperto che, se si vuole, si può!

Hai mai provato il gusto di lavorare a maglia circondata da coloro che ami?

Di solito io sfrutto i momenti di incontro con i miei amici per portare a termine lavori che ho già iniziato, e per i quali non ho bisogno di eccessiva concentrazione. In questo modo posso seguire il filo delle conversazioni che nascono tra noi ora dopo ora.

Devo ammettere che la prima volta che ho tirato fuori i miei ferri e il mio gomitolo per iniziare a lavorare a maglia (fu durante un addio al nubilato ad Amsterdam), la reazione dei miei amici fu “Really?”. Dovetti loro spiegare che questa era la mia nuova passione, e che, come io appoggiavo loro nelle loro avventure, mi sarei aspettata che loro non mi facessero sentire in difetto per volermi divertire con la mia arte in pubblico.

È vero, ci sono dei momenti in cui non ho altra soluzione che lasciare da parte i miei ferri. Anche se sostituirli con una forchetta potrebbe essere divertente.

Qualsiasi momento è perfetto per lavorare all’uncinetto o a maglia. Mentre aspetti i tuoi amici in un bar, nella sala d’attesa del medico o mentre siedi nel vagone della metro. Personalmente adoro lavorare in pubblico, e ti invito a perdere il senso di vergogna che potresti provare. È senz’altro la maniera ideale per risparmiare minuti preziosi della nostra vita.

All’inizio potremmo sentirci osservati. Ma ricorda: non osservano te, ammirano la tua arte.

È per questa ragione che ho imparato a sentirmi bene mentre guadagnavo tempo lavorando all’uncinetto in pubblico, e unendo due delle mie più grandi passioni: i miei amici (che amo alla follia) e l’uncinetto.

Goderci un bicchiere di vino mentre chiacchieriamo e lavoriamo all’uncinetto è un piacere divino. Provalo!

Tira fuori i tuoi gomitoli e i tuoi ferri per strada! Guadagna preziosi minuti della tua giornata e contribuisci a dare una visione differente alle persone che ti circondano. Dimostra loro che siamo capaci di migliorare la loro visione della vita, fuori dalla routine e dalla gente che non fa altro che correre sempre con lo sguardo all’orologio.

Sono sicura che ora ti chiederai: e come faccio?

La prima cosa che voglio dirti è che ognuno di noi ha un tipo di personalità, e che non tutti hanno bisogno degli stessi consigli. Alcuni di noi sono più introversi di altri, e per loro potrebbe risultare un po’ più difficile aprirsi pubblicamente e uscire dalla normalità. Non è un problema. Posso però svelarti qualche trucco che con me funziona alla perfezione, e che magari funzionerà anche per te:

  1. Porta sempre un gomitolo, l’uncinetto e i ferri nella tua borsa o nello zaino. Non puoi sapere quando ti sentirai pronto per tirarli fuori o quando ne avrai l’opportunità.
  2. Utilizza una borsa di tela per trasportare i tuoi lavori dentro la borsa o nello zaino, altrimenti i gomitoli potrebbero macchiarsi. E sarebbe davvero una brutta sorpresa!
  3. Prima di portare con te un gomitolo, pianifica. Non portarti dietro un gomitolo intero, ma solo i colori e le quantità che credi di utilizzare.
  4. Ricordati di portare con te solo quei lavori per i quali non è necessaria molta concentrazione. In questo modo non dovrai cacciare fuori il modello e metterti a contare le maglie ogni secondo.
  5. Non scordarti i ferri o l’uncinetto!!! Non sai quante volte mi è capitato… che tragedia!
  6. E questo ultimo punto è di tono piuttosto personale, però è probabile che incoraggi anche te a lavorare in pubblico:

Combina il tuo progetto al tuo outfit!!!

I colori dei gomitoli di We Are Knitters sono perfetti per questo. Ci sono a disposizione delle tonalità molto attuali, che si abbinano perfettamente con qualsiasi look abbia scelto nei giorni in cui hai deciso di uscire in strada a mostrare la tua arte.

Divertiti e condividi i tuoi superpoteri!!

@alimaravillas

http://alimaravillas.es/