Cosa fare con i rimasugli di lana: biglietti natalizi ricamati e una scatola regalo

Care knitter! Se volete scoprire un modo diverso e originale per decorare i regali e usare gli avanzi di cotone WAK, abbiamo in serbo per voi un paio di idee che vi illumineranno il Natale. Basta poco per creare un biglietto o una scatola per sorprendere una persona speciale, hai voglia di metterti alla prova? È il massimo del DIY.

BIGLIETTO RICAMATO

MATERIALI

Per fare dei biglietti ricamati ti servono:

– Cartoncino o carta da disegno di grammatura elevata
– Avanzi di cotone WAK, quello che abbiamo usato noi è nel colore naturale
– Ago da lana
– Matita e righello
– Punteruolo (puoi usare l’ago per fare i buchi, ma viene meglio se usi un punteruolo).

PASSO A PASSO

Comincia ritagliando un biglietto della misura desiderata dal cartoncino o dalla carta di grammatura elevata. Poi, usando il righello fai il disegno che più ti piace. Noi abbiamo scelto una cornice decorativa e due alberi coperti di neve 🙂

Fai un disegno che possa poi essere ricamato con il punteruolo e il cotone, meglio se tracci linee semplici. Fai dei punti lungo le linee, sui quali praticherai dei fori con il punteruolo.

Buca con attenzione il cartoncino nei punti segnati in precedenza, avendo cura di appoggiare il biglietto su un tappetino. Poi il filo passerà attraverso quei fori! Attenzione a non piegare la carta durante questo passaggio.

 

Taglia un pezzo di cotone, non troppo lungo, infilalo nell’ago da lana e fai un nodo alla fine del filo. A questo punto comincia il divertimento: ricama il disegno con il punto che preferisci!



Come vedi, nel nostro esempio abbiamo usato alcuni punti in rilievo e un punto semplice insieme. Puoi usare tutti i punti del ricamo sulla carta: punto nodini, punto festone…
Continua a ricamare su tutto il disegno forato (puoi disegnare il biglietto, praticare i fori e poi farlo ricamare ai bambini di casa, è molto facile).

Una volta terminato, fai un nodo sul rovescio e blocca l’inizio e la fine del ricamo con una goccia di colla. Ti aiuterà a tenere fermo il filo. Abbiamo finito 😀

Puoi farne tante versioni, con disegni uguali o diversi, e inviare agli amici questi biglietti per Natale, invece di comprare quelli prestampati.

SCATOLA REGALO

Questa scatola è già da sola un regalo, puoi personalizzarla con colori e disegni diversi per renderla ancora più speciale. Non è solo un imballaggio!

MATERIALI

– una scatola di cartone pesante, possibilmente con un coperchio
– avanzi di cotone WAK, noi abbiamo usato il colore terracotta.
– Compasso, righello e un goniometro (se vuoi fare lo stesso disegno che abbiamo fatto noi).
– Matita
– Punteruolo
– Ago da lana

PASSO A PASSO
Per fare un disegno simile a quello del nostro esempio, comincia disegnando alcuni cerchi con un compasso sul coperchio della scatola. Disegna cerchi di dimensioni diverse per creare dei contrasti nel lavoro finito.

Fai un segno in punti diversi di ogni cerchio usando un goniometro. Non c’è bisogno di segnare ogni punto; puoi fare dei segni a distanze diverse. Per esempio, nel cerchio grande abbiamo fatto un segno ogni due centimetri, nei cerchi più piccoli uno ogni centimetro.

Una volta segnati tutti i punti, fai delle linee con il righello per unirle e segna sui “raggi” una tacca ogni centimetro.

Ogni “raggio” dovrebbe avere almeno tre tacche, per poter poi ricamare una catenella. Guarda le fotografie per farti un’idea.

Pratica un foro in ogni segno, ci vorrà un po’ di pazienza! Cerca di stare sulla riga e al centro del segno, per avere dei punti dritti quando comincerai a ricamare.

Taglia una gugliata di cotone e infila l’ago da lana. Fai un nodo all’estremità e comincia a ricamare la scatola. Noi usiamo il punto catenella, qui sotto ti spieghiamo come procedere:

– Cominciando nel punto più vicino al cerchio, fai salire l’ago da dietro a davanti, poi inseriscilo nello stesso punto, ma lasciando una piccola asola come questa:

– Ora fai salire l’ago attraverso il foro successivo e fallo passare attraverso l’asola del punto precedente:

– Inserisci l’ago nello stesso foro, lasciando ancora un’asola:

– Ripeti gli stessi passaggi per ricamare tutti i punti segnati lungo i “raggi”, e quando arrivi al penultimo punto, fai un semplice punto dritto. Ogni “raggio” dovrebbe terminare con un punto semplice.

Continua a ricamare in ogni foro fino a terminare la scatola, se finisci il filo, ti basta bloccare la coda facendo passare l’ago sotto i punti del rovescio e fare un nodo sul retro del coperchio per ricominciare con una nuova gugliata.

Sotto i tuoi occhi, la scatola si trasformerà in un oggetto speciale via via che ricami il disegno che hai fatto! Ora non devi fare altro che metterci dentro il regalo 😉

Cosa ne dici? Pensi di decorare i regali in questo modo quest’anno? Hai altre idee per usare gli avanzi di cotone o lana WAK per realizzare lavoretti natalizi? Non dimenticarti di mostrarci i biglietti e le scatole regalo sui social con l’hashtag #weareknitters, sfrutta le feste per fare qualcosa di diverso!