Cosa fare con i tuoi resti di cotone: decorazione con piume

Imagen: foto-1


Ora che il bel tempo si avvicina, vogliamo portare a spasso le nostre borse di vimini che ci accompagnano durante l’intera primavera ed estate, e che sono perfette per portare ovunque andiamo i nostri progetti, grandi o piccoli che siano. Vuoi personalizzare la tua borsa in maniera semplice, utilizzando i resti avanzati dagli altri progetti? In questo tutorial ti insegneremo come fare un ciondolo di piuma con i resti di cotone che ti sono avanzati.

Imagen: foto-2


Per questa guida abbiamo utilizzato i nostri gomitoli di cotone Pima di vari colori, in questo caso nelle tonalità terra.

Imagen: foto-3


Utilizzeremo anche: un pettine o una spazzola (quanto più abbia i denti stretti tanto meglio), forbici e nastro adesivo.

Imagen: foto-4


Inizieremo calcolando la lunghezza della nostra piuma. La lunghezza totale sarà: la lunghezza del manico più la lunghezza del corpo della piuma. Per il manico si dovranno calcolare circa 7-8 cm.

Imagen: foto-5


Una volta calcolata la lunghezza totale della piuma, taglia il pezzo del gomitolo. Per lavorare comodamente, ti consigliamo di bloccare le due estremità con il nastro adesivo al piano di lavoro. In questo modo non si muoverà mentre faremo i nodi.

Imagen: foto-6


Ora calcoleremo la larghezza della piuma. Ti consigliamo di aggiungere 2 o 3 cm alla lunghezza, in modo da poterla correggere una volta terminata.

Imagen foto-7


Come vedi, dovrai tagliare molti fili per poter fare i nodi, e per farlo potrai aiutarti con un libro. Abbiamo arrotolato il filo di cotone più volte intorno al libro. Così risparmierai tempo, e tutti i fili avranno la stessa lunghezza.

Imagen: foto-8


Quando finisci di arrotolare il filo intorno al libro, estrai la mini matassa realizzata e tagliala su entrambe le estremità.

Imagen: foto-9


Ripeti questo processo con tutti i colori che vorrai utilizzare.

Come realizzare i nodi del corpo della piuma?

La piuma è formata da una serie di nodi che si realizzano lungo l’asse centrale, formato dal filo che abbiamo tagliato quando abbiamo calcolato la lunghezza della piuma.

I nodi che faremo sono due: a sinistra e a destra. Per rendere più semplice capire come si realizzano entrambi, abbiamo realizzato la guida con fili di diverso colore sui due lati dell’asse centrale. Dopodiché useremo fili dello stesso colore su entrambi i lati per formare la piuma.

Nodo destro

Imagen: foto-10


 Colloca su entrambi i lati dell’asse centrale due fili, con le estremità verso l’esterno.

Imagen: foto-11


Passa il filo di sinistra sotto l’asse centrale. Colloca il filo di destra sopra lo stesso.

Imagen: foto-12


Passa le estremità del filo sinistro sopra il cappio formato dal filo destro.

Imagen: foto-13


Ora passa le estremità del filo destro sotto il cappio che forma il filo sinistro.

Imagen: foto-14


Tira entrambe le estremità dei fili… e già avrai ottenuto il primo nodo!

Nodo sinistro

Imagen: foto-10


Colloca su entrambi i lati dell’asse centrale due fili, con le estremità verso l’esterno.

Imagen: foto-15


Passa il filo destro sotto l’asse centrale. Colloca il filo sinistro sopra lo stesso.

Imagen: foto-16


Passa le estremità del filo destro sopra il cappio formato dal filo sinistro.

Imagen: foto-17


Passa le estremità del filo sinistro sotto il cappio formato dal filo destro.

Imagen: foto-18


Tira entrambe le estremità… e avrai ottenuto il secondo nodo!

Imagen: foto-19


Andremo formando il corpo della piuma combinando questi due nodi: ripeteremo insieme il nodo di destra e quello di sinistra.

Come non perdere il filo e sapere sempre che nodo fare

Imagen: foto-20


È molto facile perdere il conto dei nodi mentre si realizzano. Qual era l’ultimo nodo che ho fatto? E quello prima? Perché questo non accada, colloca i fili che vanno sotto l’asse centrale, lo puoi fare a coppie. Una volta collocati, dovrai solo mettere i fili che vanno sopra e fare i nodi.

Imagen: foto-21


Come vedi, è molto facile costruire il corpo della piuma. Un altro colore? Cambia solo il colore dei fili che vai annodando.

Imagen: foto-22


E se voglio inserire un altro colore prima di un altro già annodato? Sciogli semplicemente i nodi dall’asse centrale per annodare il colore che vuoi aggiungere nel punto che desideri.

Imagen: foto-23


Una volta terminato, fai scivolare i nodi sull’asse centrale.

Imagen: foto-24


Realizza i nodi fino ad arrivare alla parte inferiore dell’asse centrale.

A questo punto ti mostreremo come dare i ritocchi finali alla tua piuma.

Pettinare la piuma

Imagen: foto-25


Sì, sì. Hai letto bene. Pettineremo la piuma per separare i fili che formano il progetto in cotone. Più sottili e stretti saranno i denti del tuo pettine, meno faticoso risulterà pettinare la piuma. Nell’immagine superiore vedrai la differenza tra la parte pettinata (destra) e la parte non pettinata (sinistra).

Imagen: foto-26


La piuma deve essere pettinata tanto a destra quanto a sinistra, per far sì  che i fili rimangano il più possibile separati. Pettina sempre dal centro verso l’esterno, mantenendo con le mani l’asse della piuma.

Imagen: foto-27


Anche la parte inferiore deve essere rifinita.

Imagen: foto-28


Per farlo, fai un nodo e pettina i fili che restano.

Come dar forma alla piuma

Imagen: foto-29


Questo è il momento che fa più paura: dare forma alla piuma tagliando le estremità con le forbici. Se non sei sicuro della forma che deve avere, la cosa più semplice è stampare un modello, collocarlo sopra, e tagliare seguendo la forma.

Se fai il tutto senza modello, taglia a forma di U le estremità. Fai un primo taglio all’inizio, e perfezionalo in un secondo momento.

Imagen: foto-30


Per fare un taglio simmetrico, piega le estremità che hai tagliato sopra quelle non tagliate e segui la lunghezza di quest’ultime.

Imagen: foto-31


Dopo il primo taglio, perfeziona finché raggiungi la forma desiderata: tagliando maggiormente la parte inferiore e la parte superiore. In questa parte puoi aiutarti con il pettine per controllare che i fili abbiamo la stessa lunghezza e che alcuni non siano più lunghi di altri.

Imagen: foto-32


Ed ecco pronto il nostro ciondolo!

Speriamo che questa guida sia risultata utile e divertente! Vedrai che potrai fare mille e una combinazione di colori, e potrai appenderne varie allo stesso manico del tuo cesto di vimini. Mostraci le tue creazioni sulle reti sociali utilizzando l’hashtag #weareknitters!