Come cucire pezzi all’uncinette con l’ago da lana

Molti dei nostri lavori ad uncinetto richiedono l’unione di diversi pezzi. In questo post ti insegneremo come cucire i lati di due pezzi lavorati all’uncinetto, come se fossero le parti laterali di un top a punto alto. I materiali che abbiamo utilizzato nell’esempio sono Cotone Pima color menta, un uncinetto da 5 mm e un ago da lana We Are Knitters.

 

Il livello è facile, devi solo saper cucire a livello base. L’idea è cucire i due pezzi con una cucitura il più discreta e sottile possibile. Oggi ti mostreremo quindi 4 modi di cucire i le parti laterali dei tuoi lavori.

  1. PUNTO INDIETRO: cuci i lati con un punto indietro. Metti i due lati faccia a faccia e cuci con piccoli punti a punto indietro, e cioè per il primo punto inserisci l’ago attraverso i due pezzi, avanza 1 cm da destra verso sinistra, attraversa nuovamente i 2 pezzi. Per il secondo punto inserisci di nuovo l’ago all’inizio del primo punto e questa volta avanza 2 cm. Per il terzo punto inserisci l’ago alla fine del primo punto e avanza 2 cm ogni volta, in modo che risulti una linea continua lungo i due lati. Fai la cucitura il più vicino possibile al bordo superiore in modo da evitare di ottenere una cucitura molto spessa. Una volta conclusa, vedrai che la cucitura rimarrà nascosta nella parte interna.

 

 

  1. PUNTO INVISIBILE: cuci i lati con un punto nascosto o punto invisibile. Metti i lati uno di fronte all’altro e cuci la parte interna del pezzo. Devi cucire da sopra verso sotto facendo delle piccole onde a zig-zag, alternando 1 punto del pezzo di destra e 1 punto del pezzo di sinistra, e cercando di prendere la parte posteriore del punto senza che si veda sulla parte anteriore. In questo modo girando il lavoro non dovrà vedersi nessun tipo di cucitura.

 

  1. PUNTO SOPRAGGITTO: cuci i lati con una variante del punto sopraggitto. Poni i lati uno di fronte all’altro e cuci in modo che nella parte posteriore non sia visibile la cucitura. L’idea è alternare un punto piccolo e uno lungo.

  1. PUNTO FESTONE: realizza la cucitura mettendo le due facce una di fronte all’altra, e invece di realizzare un punto festone classico lo realizzi solo nella parte superiore dei due pezzi. Cuci un piccolo punto e l’altro più lungo passando l’ago attraverso il filato.

 

Prova a realizzare queste cuciture nei tuoi lavori, e ricorda di fare tantissime foto e di postarle sulle reti sociali con l’hashtag #weareknitters.

METADESCRIPTION

Alcuni dei nostri lavori all’uncinetto richiedono che vengano cuciti diversi pezzi. In questo post ti insegnamo come cucire i lati di due pezzi realizzati all’uncinetto, come se fossero le parti laterali di un top a punto alto. Esistono molti modi per cucire i pezzi, ma te ne mostreremo solo 4, facili, pratici e il cui risultato è quello di ottenere cuciture il più discrete e sottili possibile. Le abbiamo chiamate punto indietro, punto nascosto, punto sopraggitto e punto festone. Prova i diversi modi per sapere qual è il più adeguato al filato e al tuo lavoro all’uncinetto. Noi li abbiamo realizzati con il cotone Pima, con un uncinetto da 5 mm e con l’ago da lana corrispondente.