Come montare le maglie in maniera provvisoria

Quando lavoriamo un modello, di solito iniziamo avviando le maglie su uno dei nostri ferri, ed è giusto così, ma questo potrebbe non servirci per tutti i progetti. Avviando le maglie in maniera tradizionale, otteniamo una specie di cucitura all’inizio, che dopo può rendere difficile l’unione di questa parte con un altro pezzo, oppure può produrre un risultato che non ci aspettiamo. Per questa ragione è stato inventato l’avvio provvisorio di maglie! Non è nulla di più né di meno che lavorare direttamente sopra una base che poi ritireremo una volta terminato il lavoro, lasciando così un bordo con le prime maglie, senza cuciture, e che non si disfa.

L’avvio provvisorio è di grande aiuto quando vogliamo cucire più pezzi fra loro, dato che, avendo unicamente le maglie senza bordo, possiamo cucirle facilmente ottenendo un risultato molto professionale.  Tempo fa, vi abbiamo insegnato ad avviare le maglie in maniera provvisoria utilizzando una catenella all’uncinetto come base, ma se non hai l’uncinetto a portata di mano, non preoccuparti, perché oggi potrai vedere come fare un avvio provvisorio utilizzando i due ferri e un pezzo di lana di un colore diverso da quello utilizzato per il lavoro. Osserva il nostro video, e non avrai alcun dubbio su come farlo:

Per questo tipo di avvio, abbiamo utilizzato ferri in legno di faggio da 5 mm e il nostro cotone Pima in colore blu naturale, però questa tecnica si può impiegare con uno qualsiasi dei nostri filati.

1. Annoda entrambi i fili insieme con un nodo semplice.

2. Poni il filo provvisorio che ritireremo in un secondo momento sul pollice, e il filo attivo con cui lavorerai tutto il progetto sul dito indice, separandoli. Osserva il video.

3. Ora prendi uno dei due ferri e fallo passare tra entrambi i fili, poi sotto il filo provvisorio, sopra entrambi fili e infine sotto entrambi i fili.

4. Infine, incrocia i due fili e avrai già avviato la prima maglia.

Ripeti i passi 3 e 4 finché non avrai avviato lo stesso numero di maglie di cui hai bisogno per il modello.

5. Gira i ferri e inizia a lavorare normalmente utilizzando il filo attivo. Puoi incrociare i fili prima di iniziare a lavorare la prima maglia in modo da avere più stabilità all’inizio, ma basta comunque tenerli con la mano sinistra.

6. Lavora il tuo progetto normalmente, seguendo le istruzioni del pattern.

7. Una volta terminato, devi solo tornare all’inizio, dove abbiamo montato le maglie, e tagliare il nodo che unisce entrambi i fili. Dopodiché utilizza uno dei due ferri per recuperare le maglie dell’avvio, proprio come puoi vedere nel video.

Infine, ritira il filo provvisorio con attenzione. Ora puoi continuare a lavorare il tuo progetto oppure unirlo ad un altro pezzo (per farlo, semplicemente cuci le maglie direttamente dal ferro dove le hai recuperate).

Il movimento necessario per avviare le maglie in questa maniera può risultare un po’ complicato all’inizio, ma dopo un po’ ti risulterà naturale e lo troverai anche rilassante, prova!

E ricorda che amiamo vedere tutti i vostri nuovi progetti WAK, quindi non esitare a mostrarci ciò che stai realizzando utilizzando questa nuova tecnica, utilizzando l’hashtag #weareknitters nelle reti sociali.