Come lavorare 1 maglia 2 volte

Imagen: foto-1


Realizzare i nostri progetti ai ferri è un vero piacere, creare quei capi che, tra tutti quelli del nostro armadio, finiscono per ricevere le nostre migliori attenzioni. A volte, però, realizzarli può essere un po’ complicato, perché al momento di dover realizzare aumenti per formare maniche o forme speciali, leggiamo di dover lavorare “1 maglia 2 volte”, e a quel punto ci chiediamo: Come diavolo si farà? In questo post ti toglieremo tutti i dubbi, e ti mostreremo come lavorare una maglia due volte in quattro maniere diverse.

Imagen: foto-2


Per realizzare questo tutorial abbiamo utilizzato ferri in legno da 8 mm e uno dei nostri gomitoli di Lana Fina.

Prima di iniziare, dai uno sguardo alla lista delle tecniche che useremo.

Avviare le maglie
Maglia a diritto
Maglia a rovescio
– Maglia a diritto ritorto
– Maglia a rovescio ritorto

Imagen: foto-3


1. Lavorare nella stessa maglia 2 maglie a diritto: una normale e una attraverso il filo di dietro (ritorta).

Puoi utilizzare questo tipo di aumento tanto sul diritto quanto sul rovescio del lavoro. Usalo quando devi fare un aumento tra le maglie lavorate a diritto. Per fare questo tipo di aumento, lavora prima la maglia a diritto e poi, senza estrarre la maglia dal ferro sinistro,  lavorala di nuovo a diritto attraverso il filo di dietro, in modo che risulti ritorta. Ora puoi estrarre la maglia dal ferro sinistro. Avrai due maglie ottenute dalla stessa maglia. Nel video di seguito ti mostriamo come fare:

Imagen: foto-4


2. Lavorare nella stessa maglia 2 maglie a rovescio: una normale e l’altra attraverso il filo di dietro (ritorta).

Questo tipo di aumento si utilizza generalmente quando devi aumentare mentre lavori a rovescio. Come fatto con il tipo di aumento precedente, devi lavorare due volte sopra la stessa maglia senza estrarla dal ferro. Questa volta, lavora prima a rovescio come fai di solito, e poi lavora l’altra maglia a rovescio, ma attraverso il filo di dietro. Dai uno sguardo a questo video per vedere come fare:

Imagen: foto-5


3. Lavora nella stessa maglia 1 maglia a diritto e 1 a rovescio.

Questo aumento viene utilizzato di solito in progetti con cambi di punto, come il punto coste o la grana di riso, o quando hai appena  finito di lavorare a diritto e devi iniziare a lavorare a rovescio. Come fatto nei casi precedenti, lavora la maglia la prima volta a diritto, come fatto di solito, e poi senza estrarre la maglia dal ferro sinistro, lavorala di nuovo a rovescio normalmente. Vediamo come farlo con questo video:

Imagen: foto-6


4. Lavorare, nella stessa maglia, 1 maglia a rovescio e l’altra a diritto.

Questo tipo di aumento si usa normalmente per i lavori con cambi di punto, come nel caso precedente, o quando hai appena finito di lavorare a rovescio e devi passare a lavorare a diritto. Per realizzarlo, lavora nella stessa maglia una maglia a rovescio, normalmente, e,senza estrarla dal ferro sinistro, lavorala nuovamente a diritto, normalmente. Vedrai nel seguente video come è facile realizzare questa tecnica:

Da oggi gli aumenti, attraverso otteniamo 2 maglie da una maglia soltanto, non ti sembreranno più tanto complicati, vedrai!

Ci auguriamo che questo tutorial ti sia stato utile, e che condividerai con noi tutte le creazioni che realizzerai utilizzando l’hashtag #weareknitters.