Pattern Gratuiti: come realizzare un arazzetto circolare

I piccoli arazzi sono all’ultimo grido. Possiamo usarli per decorare praticamente tutte le stanze della casa e se li facciamo con le nostre mani possiamo personalizzarli secondo il nostro gusto. Possiamo realizzare questi arazzetti, detti anche wall hanging, usando del cartoncino, del legno, i telai da ricamo… e scegliere i materiali che ci piacciono di più.
Oggi vi mostreremo come realizzare un arazzetto circolare con pochissimi materiali. È un passatempo molto divertente!

MATERIALI

Per realizzare questo wall hanging hai bisogno di:

– Rimasugli di lana lana e lana fine nei colori che preferisci
– Cotone Pima cotone per realizzare la base dell’arazzo.

– un telaio da ricamo di legno di qualsiasi diametro, quello che abbiamo noi è di 15 centimetri. Ti serve solo l’anello interno.
– Forbici e ago da lana

La prima cosa che faremo è l’ordito del nostro arazzo, che realizzeremo con il cotone Pima. Costruiremo il nostro disegno su questa struttura di filo, quindi è importante prendersi tutto il tempo necessario per preparare la base con attenzione 🙂

Fai un nodo sull’anello interno del telaio da ricamo con il cotone e posiziona il filo come si vede nell’immagine sopra.

 

Avvolgi il filato attorno al telaio da ricamo dal davanti al dietro e dal basso verso l’alto passando attraverso la parte interna del cerchio finché il filo si trova di nuovo in cima. È un passaggio fondamentale, quindi ingrandisci l’immagine per accertarti di capire bene come si fa.

 

Ora fai passare nuovamente il filo attraverso il telaio, sopra il filo del passaggio precedente. Avrai tracciato un otto attorno al telaio, ma questa volta tieni il filo a due-tre centimetri a destra rispetto al primo filo.

 

 

Ripeti i passaggi descritti sopra fino a completare tutta la circonferenza del telaio, il filo avvolto forma una specie di stella con tutti i raggi incrociati al centro. E nel centro ci sarà un bel disordine, quindi lo sistemiamo subito.

 

 

Avvolgi il cotone attorno ai fili centrali un paio di volte per raddrizzarli.

 

 

Lega l’estremità del filo al margine del telaio. Abbiamo finite l’ordito, adesso comincia la parte divertente.

 

Taglia alcune gugliate di lana, spessa e sottile, nei colori che vuoi abbinare.

Comincia a tessere la lana dal centro fra i fili di cotone dell’ordito, come faresti per un arazzetto rettangolare.

 

Fai un giro completo attorno al centro, fino ad arrivare al punto di partenza. Non c’è un metodo esatto per creare un wall hanging, puoi tessere la lana passando per tutti i fili, saltarne uno o due… il trucco è sperimentare!

 

Una volta realizzati alcuni giri con il primo colore, passa a un filato più spesso e continua allo stesso modo. Questi arazzi sono più belli se usi spessori diversi. Puoi aggiungere anche un nastro in un colore brillante.

 

Per passare da un filo all’altro, ti basta lasciare qualche centimetro di entrambi i filati sul rovescio. In un secondo momento userai l’ago da lana per nascondere le code e fissarle.

 

Come puoi vedere, nella parte dove abbiamo usato il filato più spesso abbiamo saltato due fili per far risaltare di più la differenza di consistenza dei due filati.

 

Continua ad aggiungere giri di colori e tipi di filato diversi fino ad arrivare alla dimensione che vuoi raggiungere. Non arrivare proprio fino al telaio di legno, lascia un po’ di spazio.

 

Una volta terminato il tuo arazzetto, assicurati di nascondere tutte le code sul rovescio. A questo punto puoi appenderlo alla parete come un quadro oppure appoggiarlo su una mensola come elemento decorativo. Secondo noi è bellissimo vedere una serie di arazzi di diverse dimensioni sulla stessa parete 🙂

Se sei alla ricerca di altri modi per realizzare alcuni arazzi con gli avanzi di cotone o di lana, abbiamo alcune altri spunti per te. Corriamo tutti a realizzare i nostri arazzetti!