Come unire la lana e rifinire i tuoi capi con felting needle

Per molti knitter, fare un nodo a un gomitolo è un peccato mortale. Effettivamente è una tecnica poco sicura, perché se il nodo non è solido, si rischia seriamente di compromettere l’intero lavoro. Per questo oggi vedremo insieme un metodo semplice e sicuro: filtrare la lana con i ferri ti permetterà di unire due gomitoli o rifinire il lavoro.

 

La lana di We are knitters è particolarmente indicata per questo metodo, trattandosi di lana al 100%: sarà necessario un ferro speciale chiamato felting needle reperibile in merceria o in negozi di hobbistica.

 

Per unire due fili dovrai disfare leggermente le due estremità perché sia più semplice unirle. Lavora su una base morbida, e con il felting needle fissa la lana tenendo il ferro ben saldo.

 

Più fisserai il ferro, più duro sarà il risultato, quindi cerca di non fare troppa forza né di tirare troppo il filo per poter lavorare il capo senza complicazioni.

 

Puoi utilizzare questa tecnica anche per rifinire i fili che rimangono quando avrai completato il capo. Non dovrai fare altro che nascondere i fili dopo aver utilizzato il felting needle.


 

Prova ora a realizzare questa tecnica su una base di lana come il cuore che vedi nella foto: vedrai quanto è semplice e veloce, e il risultato ti stupirà! Potrai realizzare tutte le forme che vuoi personalizzandole al meglio, l’unico limite sarà la tua immaginazione!

Non dimenticare di condividere i tuoi progetti sui social con l’hastag #weareknitters.