Come lavorare il punto basso a rovescio

Quando lavoriamo dei cambi di colore all’uncinetto usando la tecnica tapestry, a volte il lavoro può risultare poco definito. Per questo noi di We Are Knitters siamo sempre alla ricerca di tecniche nuove e innovative che facciano sì che i nostri capi risultino sempre perfetti!

 

Abbiamo inventato un nuovo punto: IL PUNTO BASSO A ROVESCIO!!!!

 

Te lo dimostreremo con un esempio, per essere sicuri che non ti sfugga nulla. Andremo a disegnare un jacquard da lavorare in piano, ma vogliamo che il disegno sia totalmente reversibile. Quindi, inizieremo lavorando punto basso normale seguendo un grafico. Noi abbiamo scelto delle semplici linee chevron di due colori di cotone Pima di We are knitters e utilizzeremo un uncinetto da 5 mm.

 

 

Lavora i giri come faresti normalmente, a diritto.

 

 

Quando arrivi al giro corrispondente al rovescio del capo, segui queste istruzioni*.

 

*NOTA BENE: ricorda di lavorare una catenella extra all’inizio del giro, poi colloca il filato davanti al lavoro.

 

 

A questo punto inserisci l’uncinetto nella maglia, da dietro verso davanti.

 

 

Avvolgi il filo attorno all’uncinetto ed estrailo. Avrai due asole nell’uncinetto.

 

 

Avvolgi di nuovo il filo attorno all’uncinetto e fallo passare attraverso le due asole su di esso. Ed ecco fatto il punto basso a rovescio. Come puoi vedere anche tu, la trama risulta molto più definita. Eccoti una foto del rovescio.

 

 

E una del diritto.

 

 

Speriamo che questa nuova tecnica possa esserti utile e che ti farà venire tanta voglia di realizzare nuovi disegni per le tue creazioni. Non dimenticarti di usare l’hashtag #weareknitters quando condividi le tue foto sui social network.