Come lavorare il punto pistacchio

Total
349
Shares


Imagen: foto-1.jpg


I punti a trama sono sempre un “must” nell’arsenale di qualsiasi sferruzzatore. Ci permettono di dare quel tocco speciale e originale ai nostri capi, senza complicarci troppo la vita. Il punto pistacchio, che ti mostreremo oggi, è senza dubbio uno di quei punti che risultano perfetti sia se utilizziamo la lana sia se lavoriamo con il cotone. Regalerà un risultato meraviglioso se applicato ai cardigan più caldi o ai top primaverili.

Imagen: foto-2.jpg


Per questo tutorial abbiamo utilizzato i nostri gomitoli di cotone e i nostri ferri da 5mm. Tutto pronto?

Prima di iniziare, assicurati di saper realizzare le seguenti tecniche:

Imagen: foto-3.jpg


Per lavorare questo punto dovrai avviare un numero di maglie multiplo di 4.

Imagen: foto-4.jpg


Ferro 1 (diritto del lavoro): lavora tutte le maglie a diritto

Imagen: foto-5.jpg


Ferro 2 (rovescio del lavoro): lavora tutte le maglie a rovescio.

Imagen: foto-6.jpg


Ferri 3 e 4: ripeti i ferri 1 e 2

Nel ferro successivo andremo a realizzare le maglie lunghe per formare queste bellissime “U” che si formano lavorando questo punto. Le maglie lunghe si lavorano come le maglie a diritto, ma inserendo il ferro un ferro più in basso (in questo caso lo inseriamo 3 ferri più in basso).

Imagen: foto-7.jpg


Ferro 5 (diritto del lavoro): lavora 2 maglie a diritto. *Fai 1 maglia lunga inserendo il ferro nello spazio tra la seconda e la terza maglia (a partire dall’ultima lavorata) 3 ferri più in basso. Lavora le 4 maglie successive al diritto e lavora 1 maglia lunga inserendo il ferro nello stesso punto della maglia lunga precedente*. Ripeti da * a * finché non rimangono 2 maglie e lavorale a diritto.

Per vedere come realizzare le maglie lunghe, abbiamo preparato un piccolo video:

Quando lavori questi punti, tieni presente che il filo non deve essere molto stretto perché altrimenti il lavoro si restringe.

Ferro 6 (rovescio del lavoro): lavora 2 maglie a rovescio. *Passa la maglia lunga senza lavorarla con il filo davanti al lavoro, lavora 4 maglie a rovescio e passa la maglia lunga senza lavorarla con il filo davanti al lavoro*. Ripeti da * a * finché non rimangono 2 maglie e lavorale a rovescio.

Imagen: foto-8.jpg


Nell’immagine sopra puoi vedere la posizione in cui devono trovarsi i fili con cui lavori (davanti al lavoro), e la posizione in cui si deve passare il filo da un ferro a un altro.

Imagen: foto-9.jpg


Quando termini il ferro, il lavoro sarà simile a quello della foto sopra.

Imagen: foto-10.jpg


Ferro 7 (diritto del lavoro): lavora 2 maglie a diritto. *Lavora 1 accavallata semplice (avviando la maglia larga sopra la maglia successiva), 2 maglie a diritto e 2 maglie insieme a diritto (la maglia successiva e la maglia lunga)*. Ripeti da * a* finché non rimangono 2 maglie e lavorale a diritto.

Se la lavorazione di questo ferro ti risulta un po’ complicata, con le accavallate e le maglie insieme a diritto, nel video di seguito puoi vedere come realizzarlo passo per passo:

Come hai potuto vedere, il ferro 7 si lavora molto rapidamente. Le accavallate e le maglie lavorate insieme a diritto completano la nostra “U”.

Imagen: foto-11.jpg


Ferro 8 (rovescio del lavoro): lavora tutto il ferro a rovescio.

Imagen: foto-12.jpg


Ferro 9 (diritto del lavoro): lavora 4 maglie a diritto. *Fai 1 maglia lunga inserendo il ferro nello spazio tra la seconda e la terza maglia (a partire dall’ultima che hai lavorato), 3 ferri più in basso. Lavora le successive 4 maglie a diritto e lavora 1 maglia lunga inserendo il ferro nello stesso punto della maglia lunga precedente*. Ripeti da * a * finché non rimangono 4 maglie e lavorale a diritto.

Imagen: foto-13.jpg


Ferro 10 (rovescio del lavoro): lavora 4 maglie a rovescio. *Passa la maglia lunga senza lavorarla con il filo davanti al lavoro, lavora 4 maglie a rovescio e passa la maglia lunga senza lavorarla con il filo davanti al lavoro*. Ripeti da * a * finché non rimangono 4 maglie e lavorale a rovescio.

Imagen: foto-14.jpg


Ferro 11 (diritto del lavoro): lavora 4 maglie a diritto. *Lavora 1 accavallata semplice (avviando la maglia lunga sopra la maglia successiva), 2 maglie a diritto e 2 maglie insieme a diritto (la maglia successiva e la maglia lunga). Ripeti da * a * finché non rimangono 4 maglie e lavorale a diritto.

Imagen: foto-15.jpg


Continua ripetendo dal ferro 4 al ferro 11 per dare maggiori dimensioni al lavoro.

Ci auguriamo che questo punto ti sia utile e ti aiuti a dare un tocco originale ai tuoi capi ai ferri. Come sempre, condividi con noi le tue creazioni, utilizzando l’hashtag #weareknitter sulle reti sociali. Alla prossima!

You May Also Like

Come lavorare in tondo

In questo post ti mostreremo come lavorare in tondo. Le prime cose da imparare per poter lavorare con questa tecnica sono: come avviare le maglie e lavorarle a diritto e…
View Post