Come realizzare gli Entrelac. Fase 3: Secondo giro di quadrati.

Imagen: foto-1

Iniziamo con la terza fase della guida dedicata a come realizzare gli entrelac. A questo punto sarai sicuramente un’esperta, e vedere come si va creando ognuno dei quadrati a mano a mano che vai avanti con il lavoro è un’esperienza bellissima. Oggi ti mostreremo come realizzare il secondo giro di quadrati, ed è una fase più rapida della realizzazione del primo giro, perché, a parte l’inizio, tutti i quadrati si lavorarano allo stesso modo.

Imagen: foto-2

Per questa guida passo a passo abbiamo utilizzato:  ferri in legno di faggio da 8 mm e uno dei nostri gomitoli di lana fine The Meriwool.

Prima di iniziare, ripassa la lista di tecniche che devi conoscere per realizzare questo progetto:

Ricorda che per lavorare questo punto faremo la dimostrazione con un numero di maglie multiplo di 6, ma puoi farlo con il numero di maglie che preferisci J

Facciamo un ripasso della fine della seconda parte su come realizzare Entrelac (primo giro di quadrati). I nostri ferri erano rimasti come quelli nella foto di seguito: sul rovescio del lavoro, con una maglia nel ferro destro che ci rimaneva dopo aver lavorato il triangolo sinistro e il resto delle maglie nel ferro sinistro. Continuiamo da qui J

Imagen: foto-3

Primo quadrato del giro

Con il ferro destro, riprendi 5 maglie dal rovescio sul lato del triangolo (1 maglia ogni 2 ferri). Gira il lavoro. Ora continueremo lavorando come indicato di seguito:

Ferro 1 (diritto del lavoro): lavora 6 maglie a diritto e gira il lavoro.

Ferro 2 (rovescio del lavoro): lavora 5 maglie a rovescio e lavora 2 maglie insieme a rovescio. Gira il lavoro.

Ripeti i ferri 1 e 2 fino ad aver lavorato tutte le maglie di questo gruppo di maglie, e cioè finché non ti rimane nessuna maglia da lavorare di questo quadrato.

Imagen: foto-4

Resto dei quadrati del giro

Una volta terminata questa parte, lavoreremo il resto dei quadrati del giro. Si realizzano allo stesso modo del primo quadrato, però invece di riprendere 5 maglie dal lato del triangolo, ne riprenderemo 6. Nel primo ne abbiamo riprese solo 5 perché abbiamo già una maglia nel ferro. Lo vedrai nel video e nelle istruzioni di seguito.

Con il ferro di destra, riprendi 6 maglie dal rovescio sul lato del triangolo (1 maglia ogni 2 ferri). Gira il lavoro.

Ferro 1 (diritto del lavoro): lavora 6 maglie a diritto e gira il lavoro.

Ferro 2 (rovescio del lavoro): lavora 5 maglie a rovescio e lavora 2 maglie insieme a rovescio. Gira il lavoro.

Ripeti i passi descritti in questa parte per lavorare il numero di quadrati necessari per completare tutto il giro. In questo caso 4.

Imagen: foto-5

Ci auguriamo che questa terza tappa dedicata a come lavorare gli entrelac ti sia piaciuta. Ora non ci resta altro da fare che aspettare di vedere come il lavoro vada crescendo con questa tecnica. Condividi i tuoi progressi sulle reti sociali con l’hashtag #weareknitters. Alla prossima!