COME LAVORARE IL PUNTO A RIGHE DIAGONALI


(Foto 1)


Per il tutorial di oggi abbiamo preparato una cosa semplice, ma che ti piacerà moltissimo. Il punto a righe diagonali è semplice e ha un ottimo effetto, sia se lavorato come base o come chiusura di un progetto. Con questo punto potrai lavorare a tantissimi tipi di capi ed il suo vantaggio è che potrai usarlo sia a diritto che a rovescio, perché il disegno sarà sempre lo stesso. Quindi, se ad esempio lo hai usato su una sciarpa, non avrai bisogno di controllare sempre che la stai indossando nel verso giusto. Pratico, no?

(Foto 2)


La tecnica di oggi è molto semplice ed è adatto a qualsiasi livello.

Noi abbiamo avviato 39 maglie e abbiamo utilizzato:

Devi conoscere come:

Per realizzare questa tecnica devi ricordare due cose:

  1. Avvia un numero di maglie multiplo di 3, poiché lavoreremo le maglie in gruppi di 3.
  1. I ferri pari devono essere lavorati come si presentano, e cioè se la maglia che devi lavorare è a diritto dovrai lavorarla a diritto, e viceversa se è a rovescio dovrai lavorarla a rovescio.

Mettiamoci a lavoro!

(Foto 3)


Ferro 1. *Lavora 3 maglie a diritto e 3 a rovescio*. Lavora da * a * fino alla fine del ferro.

(foto 4)


Ferro 3. Lavora 1 maglia a rovescio. *Lavora 3 maglie a diritto e 3 a rovescio*. Lavora da * a * fino alla fine del ferro.

(Foto 5)


Ferro 5. Lavora 2 maglie a rovescio. *Lavora 3 maglie a diritto e 3 a rovescio*. Lavora da * a * fino alla fine del ferro.

(Foto 6)


Ferro 7. *Lavora 3 maglie a rovescio e 3 maglie a diritto*. Lavora da * a * fino alla fine del ferro.

Come puoi vedere, il disegno si va formando man mano che lavoriamo ogni ferro, con gruppi di maglie a diritto e maglie a rovescio che si alternano.

(Foto 7)


Ferro 9. Lavora 1 maglia a diritto. *Lavora 3 maglie a rovescio e 3 maglie a diritto*. Lavora da * a * fino alla fine del ferro.

(Foto 8)


Ferro 11. Lavora 3 maglie a diritto. *Lavora 3 maglie a rovescio e 3 maglie a diritto*. Lavora da * a * fino alla fine del ferro.

Ferro 13. Ripeti il pattern che abbiamo lavorato finora partendo dal ferro 1 e continua a lavorare nello stesso modo fino a quando non avrai completato il tuo progetto.

Più continuerai a lavorare con la tua lana e i tuoi ferri, meglio vedrai il disegno. Che te ne pare? Come ti abbiamo raccontato all’inizio del post, la lavorazione di righe diagonali è una tecnica semplice che potrai utilizzare in molte creazioni, perciò che aspetti a metterti a lavoro? Ricorda che noi di #WeAreKnitters vogliamo sempre vedere i risultati dei vostri progetti. Condivideteli con noi!