COME INIZIARE UN LAVORO CON PUNTE


(foto1)


Con questo tutorial continuiamo ad apprendere quei semplici trucchi che daranno un tocco speciale alle tue creazioni. Nel post di oggi andremo a vedere come iniziare un lavoro con punte, da utilizzare per iniziare un poncho o da aggiungere a quel maglione troppo semplice dandogli un tocco originale.
Vedrai che è una tecnica a maglia facile da realizzare, e con un risultato che vale la pena provare.

(foto2)


In questa occasione, abbiamo utilizzato:

E per realizzarlo dovrai dominare le seguenti tecniche:

Inizia avviando un numero di maglie pari. Nella foto, vedrai che abbiamo avviato 14 maglie.

Adesso che ti abbiamo spiegato di cosa hai bisogno, dobbiamo solo metterci all’opera!

(foto3)
(foto4)


Ferri 1, 3, 5: lavora tutti i ferri a diritto

Ferri 2, 4, 6: lavora tutti i ferri a rovescio

foto5)


Ferro 7: lavora la prima maglia a diritto. *Fai 1 gettato e lavora 2 maglie insieme a diritto*. Ripeti da * a *  finché non rimane 1 sola maglia. Lavora l’ultima maglia a diritto.

(foto6)


Ferro 8: lavora tutte le maglie a diritto.

Ferro 9: lavora tutte le maglie a rovescio.

A partire da qui, continua lavorando i ferri pari a diritto e i ferri dispari a rovescio fino a raggiungere le misure necessarie.

Ora, gira il lavoro e piegalo verso l’alto all’altezza del ferro 7 (quello dove hai lavora i gettati e le maglie insieme). Nella foto puoi osservare che piegandolo si formano alcune piccole punte.

Cuci l’orlo e gira il lavoro. Vedrai che la cucitura rimane nascosta dietro e non si noterà. Questo tipo di orlo lascia una finitura perfetta perché essendo spesso e forte non permette che si arricci.

Come puoi vedere, ce l’hai fatta, l’inizio con punte è fatto! Un trucco in più per il tuo repertorio. Poco a poco, diventerai un professionista. Ora puoi dare un tocco personale a quella coperta che avevi pensato di lavorare per il tuo letto! Ma non dimenticarti di fotografare le tue creazioni e condividerle con noi di #WeAreKnitters. Non vediamo l’ora di vedere i risultati!